Martino Midali apre le porte della sua Corte in una primavera fiorita

                      FALL WINTER 2020_ 2021 IS OUT NOW!   contattaci all'indirizzo customerservice@martinomidali.com  o su whatsapp al numero 339 799 5627

apr282017

Martino Midali apre le porte della sua Corte in una primavera fiorita

Martino Midali apre le porte della sua Corte in una primavera fiorita

Scroll Down

“Le increspature di un velo d’acqua nascoste tra i riflessi sottili di un bosco o il movimento lento di un bagliore che imprime nel buio linee fluide dai toni arancio, è il luogo oscuro esplorato da Betta Gancia in "UNA LUCE DIVERSA". Mostra fotografica che abbiamo ospitato nella nostra Maison Midali durante la Design Week Milanese.

Un gioco tra materia e luce indagato anche dalle opere di Orsola Fontana e Marco Schiavon con la serie "OTTAGONA-ALUMI-NUM" che arricchivano la nostra collezione Primavera/Estate 2017. Un percorso TRA LUCE E MATERIA che nasceva all’inizio della Corte Midali e proseguiva nelle sale della Maison. La frase “Ne pas oublier de tomber amoureuse” ben ricordava ai visitatori di lasciarsi andare alle emozioni, perché solo tornando ad amare si può comprendere il legame inscindibile tra le trame di un tessuto e la luce che ne sfiora la superficie. Evocazioni che emergono al tatto e restano sulla punta delle dita.

Una Maison Midali nuova, trasformata da drappeggi bianchi, Maxi Maglie tese come vele ad indicare la via a chi si avventurava alla scoperta degli abiti esposti. Contrasti tra bianchi e neri come luci ed ombre e una Corte Midali attraversata da un tappeto azzurro immerso tra gli arredi bianchi a ricordare un arcipelago greco.

Una serata, quella di lunedì 03 aprile, che ha dato il via alla nostra Design Week Milanese dove il padrone di casa, Martino Midali accogliendo gli ospiti ha saputo essere il perfetto trait d’union tra Arte e Moda. Un delizioso prosecco Bottega Gold e il sottofondo musicale di un deejay set, che con note fresche e creative ha animato il cocktail party, hanno reso la serata memorabile.

MARTINO MIDALI è orgoglioso e contento della buona riuscita e vuole ringraziare Orsola FontanaMarco Schiavon e Betta Gancia che hanno reso l’evento magico con le loro creazioni. Bottega Gold che ha deliziato gli ospiti con due delle eccellenze della propria cantina e tutte le persone che hanno condiviso con noi una serata speciale alla Corte Midali.